Gli scooter più economici per patente A2 (18 anni)

coppia scooter

Le città sono sempre più trafficate e la difficoltà di trovare parcheggio aumenta incessantemente. Questo spinge molte persone ad acquistare scooter di cilindrata media così da muoversi facilmente nel traffico cittadino. Si tratta di utenti che cercano uno scooter economico e leggero per circolare su strade urbane, senza disprezzare qualche passaggio in autostrada. Per questo, per aiutare tutti i “futuri motociclisti”, abbiamo radunato i migliori e più economici scooter di classe media. La lista va dal più economico al più caro e comprende diverse cilindrate, tra cui: 150cc, 200cc e 300cc.

Uno scooter di media cilindrata è molto utile per circolare in città, per fare piccole commissioni e per uscire con gli amici il sabato sera. Ci sono molti studenti che cercano uno scooter per andare all’università senza perdere ore di tempo in metro e in autobus. Sono in tanti che lo preferiscono alla moto perché è più facile da guidare in città e più comodo per i piccoli spostamenti. Molti ragazzi, ma anche madri e padri di famiglia, acquistano scooter di piccola cilindrata per accompagnare i figli a scuola. In ultimo, ci sono quelle persone che lo acquistano per lavorare come Delivery. Online ci sono diversi servizi che offrono questa tipologia di lavoro, tra cui: Deliveroo, Glovo, Uber, Just Eat, My Menu e altri.

Qualunque sia il motivo della scelta, uno scooter in garage pronto all’uso è un investimento che molte persone hanno deciso di fare. Ma vediamo quelli più economici che è possibile guidare ca 18 anni conseguendo la patente A2.

Patente A senza esame

Tutti i motocicli presenti nella lista che seguirà, possono essere guidati con la patente A2, che è possibile prendere all’età di 18 anni. Questi tipologia scooter guidabile con la A2, secondo il regolamento, non devono avere una potenza superiore ai 35 Kw e un rapporto potenza/peso non superiore a 0,2 kw/kg. Ma con la circolare numero 29290 del 20/09/2022 (Legge del 5 agosto 2022) sono stati apportate modifiche alla legge riguardanti le Patenti.

Quello che interessa agli utenti scooteristi e motociclisti è che da tale data è possibile effettuare direttamente la conversione della patente, senza effettuare alcun esame pratico e teorico. Ma questo avviene solo se si sale di categoria, in sostanza se si passa dalla A1 alla A2 oppure dalla A2 alla A. Vediamo brevemente le diverse casistiche che esentano l’utente dal fare ulteriori esami.

  • Chi possiede la patente A1 e ha compiuto l’età di 18 anni, può frequentare un corso di formazione presso un’autoscuola, ottenendo la patente A2 senza dove effettuare pratiche burocratiche, richiesta del foglio rosa e esame pratico;
    • in questo caso si passerebbe dalla patente A1 alla A2.
  • Chi è in possesso della patente A2, deve attendere i 20 anni (o comunque 2 anni di patente) così da poter frequentare un corso presso un’autoscuola e richiedere la conversione della patente A1 in A (senza limiti) senza dover effettuare alcun esame pratico e teorico.

Lista Scooter

Entriamo nel dettaglio e vediamo gli scooter più economici e più affidabili che è possibile acquistare in Italia ad un prezzo conveniente. Nella lista saranno riportati alcuni dati tecnici, solo quelli che abbiamo ritenuto degni di rilevanza per la maggior parte degli scooteristi, con una piccola recensione sullo scooter. Una curiosità dal mercato italiano e che nell’ultimo periodo, per lo stesso scooter, si spende in media dai 100 ai 250 Euro in più rispetto all’anno scorso, ma questi aumenti si stano verificando in tutte le attività commerciali.

Indice


Scooter economici di cilindrata 150cc


Piaggio Liberty 150 3v ABS – 2.999

Piaggio Liberty 150 3v ABS

Il nuovo Liberty è uno scooter a ruota alta meraviglioso e dal design elegante, fatto per i ragazzi che vogliono stare al passo con la moda. Perché teniamo a precisare “per ragazzi” perché chi ha una corporatura grande o è alto più di 1,80 m. (circa) risente le piccole dimensioni dello scooter. E’ sconsigliato per le persone più alte rispetto alla media, perché sarà difficile stare comodi dato che il manubrio e la seduta sono molto ravvicinati. Questo è un problema della maggior parte dei piccoli scooter cittadini di questa cilindrata, leggeri e maneggevoli, ma dalle dimensioni ridotte.

L’affidabilità Piaggio è sempre eccezionale, sono anni che l’azienda produce e rinnova il modello Liberty. Motore a 4 tempi I-get monocilindrico è affidabile e mantiene bassi i consumi, rispettando la normativa sulle emissioni Euro 5.

Scheda tecnica

MotoreMonocilindrico 4 Tempi raffreddato ad aria
Potenza: 9,3 Kw (12,6 Cv)
Emissione: Euro 5
Altezza Sella: 79 cm
Freni: Ant Disco da 240 Ø con ABS – Post Tamburo da 140 Ø
Ruote (alte): Ant 16″ – Post 14″
Consumi: 36 km/l
Peso: 124 Kg
Prezzo: 2.999 €


Honda SH 150i – 3.790

Honda SH 150i

Honda SH è tra gli scooter più popolari e venuti d’Italia. I motivi sono diversi e tutti collegati all’alta tecnologia, ciclistica e prestazioni del motore. Tra i dispositivi in dotazione abbiamo: illuminazione totalmente a LED, presa USB, SmartKey (avviamento senza chiave), cruscotto LCD, sistema Start & Stop e innovativo motore eSP+ a 4 valvole.

Ha un autonomia molto interessante, con un pieno è possibile effettuare oltre 300 km che lo classifica tra gli scooter con il minor consumo di carburante. L’aggiornamento di quest’anno porta nuove colorazioni, per il resto troviamo la stessa tecnologia del precedente.

Scheda tecnica

MotoreMonocilindrico 4 Tempi raffreddato a liquido
Potenza: 12 Kw (16,3 Cv)
Emissione: Euro 5
Altezza Sella: 79 cm
Freni: Ant Disco da 240 Ø con ABS– Post Disco da 240 Ø
Ruote (alte): Ant 16″ – Post 16″
Consumi: 44 km/l
Peso: 134 Kg
Prezzo: 3.790 €


Piaggio Medley 150 i-GET – 3.799

Piaggio Medley 150 i-GET

Il nuovo Piaggio Medley 150 i-GET ha un design dinamico e soddisfa i pendolari più sofisticati che cercano un trasporto semplice e dimensioni medie. Stile, tecnologia, praticità e sicurezza Piaggio, pioniere nella produzione di scooter cittadini. Illuminazione Full LED, Start&Stop e ABS a due canali, sono solo alcune delle tecnologie di questo scooter.

L’azienda ha investito molto nello sviluppo del comfort di guida, nella diminuzione delle vibrazioni e nel applicare un baricentro più basso possibile, tutto questo si traduce in agilità e comodità d’uso cittadino.

Scheda tecnica

MotoreMonocilindrico 4 Tempi raffreddato a liquido
Potenza: 12,4 Kw (16,9 Cv)
Emissione: Euro 5
Altezza Sella: 79 cm
Freni: Ant Disco da 260 Ø con ABS– Post Disco da 240 Ø con ABS
Ruote (alte): Ant 16″ – Post 14″
Consumi: 41 km/l
Peso: 136 Kg
Prezzo: 3.799 €


Scooter economici di cilindrata 200cc


Sym Symphony 200 ABS – 2.799

Sym Symphony 200 ABS

Si tratta del modello base del Symphony 200 dalle ruote alte e con sistema ABS. Con soli 300 Euro in più è possibile acquistare l’allestimento ST, completamente ridisegnato, ma non ci sono sostanziali differenze tecnologiche rispetto al modello base. Se si cerca uno scooter semplice e che passi inosservato si consiglia di scegliere il modello base. Per i giovani ragazzi che vogliono aggiungere un po’ di design innovativo, occorre direzionarsi sul modello ST.

Su entrambi i modelli abbiamo in dotazione: illuminazione a LED, bauletto (di serie), strumentazione LCD, presa USB con ricarica rapida 2.0, sospensioni posteriori regolabili, ABS su entrambe le ruote e tanto altro ancora.

Scheda tecnica

MotoreMonocilindrico 4 Tempi raffreddato ad aria
Potenza: 9 Kw (12,2 Cv)
Emissione: Euro 5
Altezza Sella: 79 cm
Freni: Ant Disco da 260 Ø con ABS – Post Disco da 240 Ø con ABS
Ruote (alte): Ant 16″ – Post 16″
Consumi: 30 km/l
Peso: 129,4 Kg
Prezzo: 2.799 €


Kymco Agility 200i r16 plus – 2.890

Kymco Agility 200i r16 plus

L’azienda cinese Kymco sta producendo numerosi scooter dal prezzo economico che sta spingendo numerose persone ad acquistarlo. Non si tratta solo di economia, ma anche di qualità. Non si può richiedere un motore prestante come la concorrenza, ma è conforme alla normativa Euro5 e ha un buon sistema frenante ABS.

L’Agility fa parte della Top 10 nella classifica degli scooter più venduti in italia. Il suo design con le linee tagliate e spigolari ha creato la sua nicchia di appassionati. In dotazione di serie viene consegnato un bauletto in tinta, che sommato al vano sottosella offrono molto spazio per il deposito di accessori e documenti. E’ un ottimo scooter per chi non ha grosse pretese di potenza e velocità, ma vuole un veicolo per potersi spostare all’interno della città.

Scheda tecnica

MotoreMonocilindrico 4 Tempi raffreddato ad aria
Potenza: 8,2 Kw (11,2 Cv)
Emissione: Euro 5
Altezza Sella: 78 cm
Freni: Ant Disco da 260 Ø con ABS– Post Disco da 240 Ø
Ruote (alte): Ant 16″ – Post 14″
Consumi: 32 km/l
Peso: 131 Kg
Prezzo: 2.890 €


Peugeot Tweet 200 Active – 3.099

Peugeot Tweet 200 Active

Il nuovo Peugeot Tweet Active ha un design semplice, con linee molto affusolate e dalle dimensioni compatte. Forse, come il Piaggio Liberty, non è uno scooter adatto a chi ha una corporatura medio/alta, poiché la distanza manubrio/sella è molto ridotta. Come tutti i motocicli della lista, anche questo è possibile guidarlo con patente A e A2.

E’ dotato di un buon sistema ABS sul disco anteriore progettato dalla Bosh, consentendo una frenata in sicurezza anche sul bagnato. I suoi quasi 130 kg (compresi liquidi), gli ammortizzatori posteriori regolabili e le ruote alte forniscono stabilità anche sulle strade più dissestate. Scooter adatto a piccoli spostamenti, senza tante pretese di potenza, infatti la velocità massima è di 99 km/h.

Scheda tecnica

MotoreMonocilindrico 4 Tempi raffreddato ad aria
Potenza: 9 Kw (12,2 Cv)
Emissione: Euro 5
Altezza Sella: 77 cm
Freni: Ant Disco da 226 Ø con ABS – Post Disco da 226 Ø
Ruote (alte): Ant 16″ – Post 16″
Consumi: n.d.
Peso: 126,4 Kg
Prezzo: 3.099 €


Kymco People S 200 – 3.390

Kymco People S 200

Il nuovo scooter arriva con un motore più potente, con sistema di iniezione elettronica conforme alla normativa Euro 5 e utilizza un’impianto frenante con ABS su entrambi i dischi (Ant./Post.). Al posteriore ci sono due ammortizzatori con precarico regolabile che permettono di personalizzare e migliorano il comfort di guida rispetto alla statura e alla tipologia di strada percorsa.

E’ uno scooter con un ottimo rapporto qualità / prezzo. Oltre a rispettare l’ambiente e raggiungere i 105 km/h, con il suo motore diminuisce ancora i suo consumi, portando da 33 km/l a 37 km/l. Il Kymco People è affidabile? Il modello ha debuttato nel 1999 e ha alle spalle più di 20 anni di sviluppo sulle strade europee e italiane.

Scheda tecnica

MotoreMonocilindrico 4 Tempi raffreddato ad aria
Potenza: 10,8 Kw (14,7 CV)
Emissione: Euro 5
Altezza Sella: 80 cm
Freni: Ant Disco da 260 Ø con ABS – Post Disco da 240 Ø con ABS
Ruote (alte): Ant 16″ – Post 14″
Consumi: 37 km/l
Peso: 135 Kg
Prezzo: 3.390 €


Scooter economici di cilindrata 150cc


Wottan Motor Storm-S 300 – 4.290

Wottan Motor Storm-S 300

L’azienda è relativamente nuova nel settore, fondata nel 2009 da professionisti del settore in Spagna. La loro principale esportazione si circoscrive al momento tra la Spagna e l’Italia. Il modello Storm-S 300 scelto come tra i più economici scooter sul mercato, ha un buon rapporto qualità / prezzo. La sua dotazione è in linea con gli standard del momento.

Illuminazione Full Led, Schermo TFT a colori, porta USB, ammortizzatori posteriori con precarico regolabile, supporto lombare per il conducente e impianto frenante ABS combinato. Che dire, uno scooter per chi vuole distinguersi dalla massa, che cerca comunque un po’ di design e un’ampia capacità di stoccaggio nel vano sottosella.

Scheda tecnica

MotoreMonocilindrico 4 Tempi raffreddato ad liquido
Potenza: 19,8 Kw (27 CV)
Emissione: Euro 5
Altezza Sella: 78 cm
Freni: Ant Disco da 260 Ø con ABS – Post Disco da Ø230 con ABS
Ruote (alte): Ant 15″– Post 14″
Consumi: n.d.
Peso: 177 Kg
Prezzo: 4.290 €


Kymco Agility 300i Noodoe – 4.990

Kymco Agility 300i Noodoe

Nuovissimo Agility 300i Noodoe ha un design molto aggressivo e le sue linee tagliate portano la Kymco un po’ oltre il solito scooter. Ruota grande all’anteriore e più piccola al posteriore, così da aumentare il vano sottosella che può ospitare due caschi integrali. Ci saremmo aspettati più potenza da uno scooter di questo segmento, si vede che i produttori hanno puntato molto sull’estetica e sul risparmio di carburante. Il suo motore anche se poco potente, ha dei bassi consumi riuscendo a percorrere 350 km con un pieno.

Ottimo scooter giovanile e dal design in linea con la moda del momento. Agile, maneggevole e comodo per affrontare il traffico della città e qualche piccolo giro a medio lungo raggio.

Scheda tecnica

MotoreMonocilindrico 4 Tempi raffreddato a liquido
Potenza: 16,8 Kw (22,9 Cv)
Emissione: Euro 5
Altezza Sella: 80 cm
Freni: Ant Disco da 300 Ø con ABS – Post Disco da 240 Ø con ABS
Ruote (alte basse): Ant 16″ – Post 14″
Consumi: 30 km/l
Peso: 191 Kg
Prezzo: 4.990 €


Sym JoyMax Z+ 300 – 4.999

Sym JoyMax Z 300

Il JoyMax si evolve aggiungendo al nome “Z+. Il suo design rinnovato e aggressivo ha dato una rinfrescata agli scooter dell’azienda SYM. Grazie all’altezza della sella di 75 cm si posiziona tra gli scooter con la seduta più bassa. Comodità, maneggevolezza, ampia sella e sottosella per alloggiare comodamente due caschi.

Lo scooter è allestito con sistema ABS progettato dalla Bosch su entrambi i freni a disco (ant. e post.), ampio parabrezza regolabile in altezza e presa USB nel retroscudo. Illuminazione Full LED, ammortizzatore posteriore regolabile e controllo della trazione. Sono solo alcune delle caratteristiche di questo scooter adatto a chi vuole viaggiare e deve percorrere tratti autostradali.

Scheda tecnica

MotoreMonocilindrico 4 Tempi raffreddato a liquido
Potenza: 19,1 Kw (26 Cv)
Emissione: Euro 5
Altezza Sella: 75 cm
Freni: Ant Disco da 260 Ø con ABS – Post Disco da 240 Ø con ABS
Ruote (basse): Ant 14″ – Post 13″
Consumi: 28 km/l
Peso: 197 Kg
Prezzo: 4.999 €


Sym HD 300 – 4.999

Sym HD 300

E’ uno scooter a ruote alte uscito nel 2021, ancora in produzione. Le sue linee molto affusolate non hanno avuto un enorme successo. Sembra più che altro un collage di scooter, qualche pezzo preso dall’Honda SH e qualcosa dal Piaggio Beverly. Le prestazioni non eccellono, ma sono nella media e non deludono.

Impianto frenante con ABS e dischi molto grandi per permettere un’ottima frenata anche in situazioni d’emergenza. Sedie comodo, ampio vano sottosella, impianto luci Full LED e presa USB. Semplice, funzionale, motore in regola con la normativa Euro5 e tra i più economici scooter 300 che il mercato ha da offrire.

Scheda tecnica

MotoreMonocilindrico 4 Tempi raffreddato a liquido
Potenza: 18,9 Kw ( 25,7 CV)
Emissione: Euro 5
Altezza Sella: 80,5 cm
Freni: Ant Disco da 287 Ø con ABS– Post Disco da 260 Ø con ABS
Ruote (alte): Ant 16″ – Post 16″
Consumi: 29 km/l
Peso: 174 Kg
Prezzo: 4.999 €


Comparazione degli scooter economici

Scooter Prezzo
Sym Symphony 200 2.799
Kymco Agility 200i r16+ 2.890
Piaggio Liberty 150 3v 2.999
Peugeot Tweet 200 Active 3.099
Kymco People S 200 3.390
Honda SH 150i 3.790
Piaggio Medley 150 i-GET 3.799
Wottan Motor Storm-S 300 4.290
Kymco Agility 300i Noodoe 4.990
Sym JoyMax Z+ 300 4.999
Sym HD 300 4.999

Come si nota dalla classifica nella tabella, lo scooter più economico della nostra lista è risultato il Sym Symphony 200 al prezzo di 2.799 Euro. Da questi dati risulta chiaro che gli scooter 150cc, che molte aziende hanno deciso di non produrre più, sono in media più cari della concorrenza. Si tratta di una cilindrata scomoda, che è più vicino a un ciclomotore che a uno scooter per adulti.

Il nostro consiglio è scegliere uno scooter economico, che abbia bassi consumi ed è affidabile. Dalla nostra esperienza e dati pensiamo che lo scooter dell’azienda Kymco, in particolare l’Agility 200i r16+ (plus) sia un buon compromesso tra qualità e prezzo.

Articoli correlati: